SuperBonus110 impossibile per le unità immobiliari indipendenti in edifici plurifamiliari.

SuperBonus110 impossibile per le unità immobiliari indipendenti in edifici plurifamiliari, quando è davvero negato? Se hai un’ abitazione indipendente all’interno di un edificio plurifamiliare e ti stai chiedendo se hai accesso al SuperBonus110 leggi questo articolo.

Sia che tu stia pensando di realizzare interventi antisismici, sia che tu voglia fare delle azioni di efficientemente energetico la risposta é nel testo dell’articolo 119 del Decreto Rilancio, in particolare nei passi del comma n°4.

SuperBonus110 impossibile per unità immobiliari indipendenti, quando è davvero negato?

Iniziamo dagli interventi di natura antisismica

Posso accedere agli inventi per le migliorie antisismiche per la mia abitazione indipendente ma sita all’interno di un edificio plurifamiliare?

Purtroppo la risposta é “no”. 

Come anticipato il motivo è riconducibile al testo del Decreto Rilancio; secondo il comma 4 dell’articolo 119, infatti, in caso di adeguamento sismico  si può ottenere il Superbonus solo per la  messa in sicurezza statica delle parti strutturali di abitazioni situate in condominio o sulle unità abitative unifamiliari, mentre per quel che riguarda le abitazioni  indipendenti all’interno di edifici plurifamiliari non vi é alcun riferimento e, di conseguenza, l’accesso agli incentivi risulta impossibile.

Il SuperBonus110% resta però accessibile, per gli interventi di efficientamento energetico.

Posso accedere agli incentivi per l’efficientamento energetico per la mia abitazione indipendente ma sita all’interno di un edificio plurifamiliare?

Questa volta la risposta é “sì”

Lo stesso comma 4 comma  dell’articolo 119, infatti, menziona in maniera esplicita le unità residenziali autonome situati in edifici plurifamiliari tra quelle aventi diritto agli incentivi del 110%  per migliorie energetiche, motivo per cui non vi é ombra di dubbio sull’accesso al SuperBonus in casi efficientamento, a patto che si rispettino i livelli di miglioria indicati dal decreto.

In sintesi:

Se si ha un’unità immobiliare autonoma all’interno di un edificio plurifamiliare é possibile beneficare degli  incentivi del 110% nel caso si effettuino interventi di efficientemente energico mentre non è possibile usufruire del SuperBonus per gli interventi di adeguamento antisismico.

Nonostante alcuni limiti, Il SuperBonus110 resta una grande opportunità per privati e aziende che intendono intraprendere migliorie e ristrutturazioni, tuttavia alcuni punti del decreto continuano a risultare di difficile interpretazione se non si é degli esperti del settore.

Se stai cercando di orientarti nel complicato mondo 110% consulta il nostro esperto virtuale o richiedi una consulenza personalizzata

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SuperBonus110%

Ti piacerebbe scoprire se il tuo immobile può beneficiare del Super Bonus 110%
per l’adeguamento  sismico ed energetico?